Curiosita' · Micropillole · Storia

Micropillola / Perchè si chiama manto isabella?

Il mantello isabella (in inglese “buckskin”, ovvero pelle di daino) è caratterizzato da peli giallastri che diventano gradatamente neri nei crini e alle estremità degli arti. Ma perché questo nome? Sembrano esserci due leggende a riguardo, nessuna delle quali sembra però fondata.
La prima vuole che il nome derivi da Isabella d’Austria, che aveva fatto voto di non cambiarsi d’abito fino a che l’assedio di Ostenda (città belga) voluto dal marito non fosse finito; essendo durato ben 3 anni, i suoi vestiti avevano assunto un colore giallastro e nero in alcuni punti per colpa della sporcizia.
La seconda leggenda invece si collega ad Isabella di Castiglia, che avrebbe fatto lo stesso “sciopero della pulizia” durante l’assedio di Granada nel 1491.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...