Curiosita' · Storia

Cavalli&cani

Fido è spesso presente in scuderia; cani e cavalli difficilmente entrano in conflitto, di solito non si danno fastidio e rispettano ciascuno i propri spazi.

Se tra i due non s’instaura un buon rapporto, il padrone dovrà intervenire e per esempio impedire al cane di accedere ad alcuni luoghi; in particolare, se è un cucciolo, è meglio non farlo entrare in posti pericolosi, o dove sono custoditi i finimenti evitando che li morda.
Le razze più adatte alla vita in maneggio, sono perlopiù cani da caccia o da pastore, visto il loro istinto innato di vivere vicino al cavallo.

BEAGLE accompagnava spesso i nobili a caccia. Dal carattere docile, vive a fianco del cavallo senza problemi.

BORDER COLLIE in Inghilterra accudisce ancora le greggi; sicuramente una razza che ben risponde ai requisiti di una scuderia.

DEERHOUND impiegato nella caccia del cervo, fu uno dei cani prediletti della regina Vittoria.

JACK RUSSELL TERRIER in passato era usato per cacciare topi e altri animali da tana, intrusi frequenti di scuderie e fienili.

AUSTRALIAN SHEPERD una razza spesso presente nei rodei e nelle fattorie a fianco dei cavalli.

BEARDED COLLIE sveglio ed energetico, è un ottimo cane da pastore per greggi e mandrie.

[pillola equestre di 200 parole] 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...