Attualità · Curiosita' · Storia

Micropillola / La polizia a cavallo londinese

Formatasi nel 1760, e’ un ramo della Metropolitan Police di Londra. Inizialmente era stata creata per pattugliare le stazioni di pedaggio all’ingresso della città, mentre oggi é richiesta soprattutto come supporto durante manifestazioni ed eventi come partite di calcio; il cavallo permette infatti un’azione rapida nel caso dello scoppio di sommosse. I primi ufficiali a cavallo erano chiamati “Redbreast” per via della casacca rossa che indossavano. Per chi vuole operare in questa sezione, deve essere gia’attivo nella polizia da almeno 2 anni, e devo seguire un corso di 4 settimane in cui vengono testate le sue capacità; seguirà infine un corso di equitazione standard di 16 settimane. Il training non é solo per gli umani ma anche per i cavalli; per 6 mesi vengono esposti a ogni tipo di situazione che potrebbe verificarsi nelle strade della città, e si cerca di abituarli ai rumori tipici della metropoli. I soggetti scelti sono solitamente cavalli in cui ben si combinano il coraggio, tipico dei purosangue e la forza dei cavalli da tiro.

Curiosita' · Micropillole · Storia

Micropillola / Le Royal Mews

Le Royal Mews sono le stalle reali inglesi che originariamente si trovavano a Charing Cross, poi furono spostate a Buckingham Palace. Il termine “mews” sembra derivare dalla parola “mew” cioè fare la muta, perchè in questi edifici anticamente erano tenuti i falchi reali durante il periodo della muta del piumaggio.
Le mews di Charing Cross vennero distrutte da un incendio nel 1534 e furono ricostruite come stalle per ospitare i cavalli e le carrozze reali.
Poi quando Giorgio IV convertì Buckingham Palace nella principale residenza dei reali nel 1820, anche le stalle vennero spostate qui. Le Royal Mews sono aperte regolarmene al pubblico e qui si possono ammirare le carrozze utilizzate durante particolari occasioni dai reali, e circa 30 cavalli e a macchine utilizzate per gli spostamenti.