Consigli · Curiosita' · Micropillole · Sport

Micropillola / Posizione e assetto

Posizione: è un concetto statico ed è il modo di stare a cavallo da fermi. Si riferisce alla lunghezza delle staffe e ne esistono 3 tipi: posizione seduta con staffatura lunga, sollevata con staffatura media e da corsa con staffatura corta.

Assetto: è un concetto dinamico ed è il modo di stare a cavallo assecondandone i movimenti alle diverse andature attraverso gli aiuti naturali. (es. muovere le mani assieme alla testa del cavallo al passo, muovere il bacino al galoppo e battere la sella al trotto)

Curiosita' · Let's talk horses

Let’s talk horses #6

PRECEDUTA

E’ un errore del cavaliere, che anticipa il cavallo sul salto buttando in avanti il suo peso e andando ad interferire con i movimenti del cavallo. Questo potrebbe rifiutare il salto, oppure riuscire comunque a saltare; in entrambi casi però, il cavaliere rischia di cadere avendo perso l’assetto corretto e trovandosi sul collo del cavallo. Il contrario della preceduta è quando non si asseconda il movimento del cavallo e si rimane seduti, con le spalle indietro, gravando sulla sua schiena e tirandolo in bocca. Questo errore, in alcune zone, viene gergalmente chiamato “carrozza”.

BALZANA

E’ una macchia bianca che copre uno o più arti. La sua estensione può variare e presentarsi come una piccola macchia sopra la corona della zoccolo, o addirittura arrivare fino sopra al ginocchio. Secondo una credenza popolare, in base al numero di balzane di un cavallo, si poteva prevederne il temperamento o le qualità; o ancora si credeva che i cavalli con le balzane avessero gambe più deboli rispetto ad altri.

BALLO DELL’ORSO

Il ballo dell’orso è un vizio del cavallo che di fronte alla porta del box oscilla in continuazione da un lato all’altro. Si tratta di un comportamento molto difficile da togliere, e col tempo porta ad un certo logoramento dei tendini e delle articolazioni. Derivando spesso dalla mancanza di movimento e dalla noia, è necessario distrarre il cavallo facendolo uscire dal box e dividendo per esempio in più parti le razioni di cibo giornaliere. Si consiglia anche di tenere questi cavalli al pascolo ed in compagnia di piccoli animali (pony o caprette), oppure proporgli giochi attaccati al box, come una palla legata ad una corda.